Coronavirus: Faq di Regione Lombardia - Comune di Angera

archivio notizie - Comune di Angera

Coronavirus: Faq di Regione Lombardia

 

È consentita la navigazione di imbarcazioni private, fatte salve le disposizioni restrittive dell’autorità competente sul demanio lacuale e fluviale e le disposizioni sui servizi privati di navigazione affidati mediante autorizzazione o concessione.

Si informa che l'Autorità di bacino lacuale dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese non ha emesso disposizioni restrittive rispetto a quanto previsto nell'Ordinanza regionale nr. 539.
Si specifica che per “imbarcazione” si intende qualsiasi unità di navigazione, indipendentemente dalle dimensioni, sono quindi inclusi anche i natanti e le imbarcazioni da diporto.
La navigazione è però consentita solo per spostamenti motivati, nei casi previsti dal DPCM del 26 aprile 2020, compreso lo svolgimento di attività motorie o sportive, quali ad esempio la pesca e l’attività subacquea. È permessa infine la navigazione pubblica di linea e non di linea (noleggio con conducente/taxi) conformemente all’Ordinanza n. 538 del 30 aprile 2020.
Si ricorda che in base al DPCM del 26 aprile 2020 è sospesa l’attività ricreativa e ludica e quindi la navigazione solo a scopo ricreativo/panoramico o di esercizio nautico non è possibile.
Non si può noleggiare unità da diporto, ovvero non è permesso il noleggio dell’unità con messa a disposizione del relativo conducente e/o equipaggio.
Lo spostamento in auto o altro veicolo verso l’ormeggio, la banchina o la struttura che custodisce la barca è consentito all’interno della regione.

E’ possibile portare presso un cantiere nautico la propria unità di navigazione, sempre nell’ambito del territorio regionale.

 

Per visionare le Faq è possibile consultare il sito di Regione Lombardia cliccando qui.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (48 valutazioni)