Coronavirus: Per le donne in difficoltà - Comune di Angera

archivio notizie - Comune di Angera

Coronavirus: Per le donne in difficoltà

 

VARESE OPERATIVA H24 - LA RETE ANTIVIOLENZA CONTRO LE DONNE

Restare a casa per sconfiggere il virus è l'imperativo di questa emergenza sanitaria. Ma non per tutte le donne la casa è un luogo sicuro. Lo sanno bene le vittime di violenza domestica che in questo periodo sono costrette a una convivenza forzata all'interno delle proprie abitazioni. Per non lasciare sola nessuna di loro, e continuare ad aiutare le donne anche in questo periodo di emergenza, resta operativa h24 la la rete antiviolenza Interistituzionale di Varese coordinata dal Comune e dall'assessorato alle Pari opportunità.

Attraverso il contatto telefonico con la rete antiviolenza viene offerto supporto psicologico e legale.
Le associazioni inoltre sono in costante raccordo con il numero 1522 nazionale, con le FFOO e i Servizi Sociali del territorio.
È costante inoltre il monitoraggio delle situazioni di donne con problematiche più accentuate a cui viene offerto un supporto costante.
È poi regolarmente attivo il servizio psicologico in emergenza presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale di Circolo dell'ASST Settelaghi.

NUMERI DA CONTATTARE:

Eos 0332 231271 e 349 4074758
Dico_Donna 324 8423264
Icore 0331 618959 e 345 6062090
Donna Sicura 340 1548441


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (83 valutazioni)