Voucher anziani - Comune di Angera

Area Benessere sociale | Servizi e prestazioni per gli anziani | Voucher anziani - Comune di Angera

BENESSERE SOCIALE

Voucher per Anziani- per migliorare la qualita' della vita degli anziani e favorire l'inclusione sociale delle persone con disabilita'

Ufficio Servizi Sociali
Telefono 0331.932147
E-mail servizio-sociale@comune.angera.it
Pec pec.servizisociali.angera@legalmail.it
Orari di apertura al pubblico, sportello di segretario sociale lunedì, martedì, mercoledi, giovedì e venerdì: 9.30/12.30 - L'Assistente Sociale riceve solo su appuntamento
 

Con questa misura Regione Lombardia si pone come obiettivo generale di garantire alle persone anziane, in condizione di vulnerabilità socio economica, la possibilità di permanere al domicilio consolidando o sviluppando i livelli di relazioni sociali e di capacità di cura di sé e dell’ambiente domestico, mediante l’attivazione di voucher che garantiscano l’integrazione/implementazione dell’attuale rete dei servizi, sulla base del bisogno individuale della persona.

Nello specifico gli interventi attivabili con il “voucher anziani” devono garantire la permanenza nel proprio luogo di vita il più a lungo possibile; rendere accessibile la fruizione di servizi/prestazioni a persone che, anche a causa di una situazione di deprivazione economica e/o relazionale, non vi accedono; implementazione di risposte integrate, flessibili e modulabili attraverso il sistema a voucher, rendendo partecipe la persona nella scelta; garantire alle persone anziane caregiver familiare di una persona non autosufficiente un supporto al suo benessere psico-fisico per mantenere una adeguata qualità della vita.

Destinatari degli interventi

Persone anziane:

  • di età uguale o >65 anni;
  • con reddito ISEE (ordinario o ristretto) di riferimento uguale o <20.000 euro annui, in corso di validità al momento della presentazione della domanda (compreso quello corrente);
  • che vivono al proprio domicilio.

Tali persone si caratterizzano inoltre per almeno una delle seguenti caratteristiche:

  • compromissione funzionale lieve/moderata ovvero condizioni che possono comportare una minore cura di sé e dell’ambiente domestico nonché povertà relazionale intesa come rarefazione delle relazioni familiari progressiva scomparsa dei rapporti di amicizia e di vicinato, ecc. con conseguenti importanti effetti dal punto di vista del decadimento psico-fisico;
  • essere caregiver di familiari non autosufficienti con necessità di sollievo e supporto per mantenere una adeguata qualità della vita, purché non sia già previsto come intervento della Misura RSA aperta ex DGR n. 2942/2014.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (343 valutazioni)