Smaltimento dell'amianto - Comune di Angera

archivio notizie - Comune di Angera

Smaltimento dell'amianto

 
Smaltimento dell'amianto

A chi è rivolto

Il servizio è a disposizione di tutti i cittadini dei comuni di:

Angera, Arsago Seprio, Barasso, Bardello, Biandronno, Besozzo, Brebbia, Bregano, Cadrezzate, Cocquio Trevisago, Comabbio, Comerio, Gavirate, Gemonio, Golasecca, Leggiuno, Luvinate, Ispra, Malgesso, Mercallo,Monvalle, Osmate, Ranco, Sangiano, Sesto Calende, Somma Lombardo, Taino, Ternate, Travedona Monate,Varano Borghi, Vergiate, Vizzola Ticino.

Consiste nella rimozione e nello smaltimento dei piccoli quantitativi di materiali con amianto che potrebbero trovarsi ancora nelle case (es. lastre di eternit utilizzate come coperture di piccoli fabbricati – pollai, ripostigli, ecc.). Non può essere utilizzato per la sostituzione delle coperture delle case perché è prevista la rimozione delle lastre in eternit ma NON la realizzazione di una copertura alternativa.

Verrà svolto da una ditta alla quale i comuni sopra elencati hanno affidato tale servizio (ECONORD in qualità di capogruppo del raggruppamento di imprese Econord-Tramonto-Iseda-Aspem) a prezzi predefiniti, più sotto descritti.

Il cittadino richiederà il servizio e pagherà direttamente la ditta.

In che cosa consiste

Il servizio comprende:

• sopralluogo e preventivo GRATUITO, sulla base dei prezzi unitari già fissati;

• redazione e presentazione del piano di lavoro all’Azienda di Tutela della Salute competente (ex ASL);

• rimozione e smaltimento delle lastre in eternit fino a 50 m² con l’utilizzo di tra battello per altezze superiori a 2 m o di altro materiale contenente amianto.

Dal servizio sono esclusi i costi relativi alle seguenti attività che potrebbero essere necessarie per la rimozione dei materiali con amianto:

• posizionamento di ponteggi;

• opere murarie.

Tali attività, qualora necessarie, verranno preventivate a parte al momento del sopralluogo.

I costi

I costi prefissati (già comprensivi di IVA) per tutti gli utenti sono i seguenti:

LASTRE IN ETERNIT CHE SI TROVANO A UNA QUOTA DI PIANO CAMPAGNA FINO A 2 m

• Rimozione di lastre in eternit per una superficie fino a 15 m² e una quota di piano campagna fino a 2 m:€ 456,50

• Per ogni metro quadro di superficie oltre 15 m² e fino a 50 m²:€/m² 16,50

LASTRE IN ETERNIT CHE SI TROVANO A UNA QUOTA DI PIANO CAMPAGNA OLTRE 2 m

• Rimozione di lastre in eternit per una superficie fino a 15 m² e una quota di piano campagna superiore a2 m compreso uso trabattello ed esclusi costi per eventuali ponteggi:€ 550,00

• Per ogni metro quadro di superficie oltre 15 m² e fino a 50 m²:€/m² 17,05

MANUFATTI CON AMIANTO IN MATRICE COMPATTA (es canne fumarie)

• Manufatti contenenti amianto in matrice compatta con peso complessivo non superiore a 450 kg

in opera:€/kg 2,20

• Manufatti contenenti amianto in matrice compatta con peso complessivo non superiore a 450 kg

NON in opera:€/kg 1,10

• Materiali contenenti amianto in matrice compatta con peso complessivo non superiore a 10 kg:

€/kg 16,50.

Quindi ad esempio se un cittadino dovesse rimuovere e smaltire 20 m² di eternit che si trova a 1 m di altezza pagherebbe complessivamente: 456,50+ (20-15) x16,50= 539 €

Come richiedere il servizio

Il servizio va richiesto ESCLUSIVAMENTE mediante prenotazione al

 

numero verde 800 12 80 64

 

attivo dalle 8.00 alle 16.00, da lunedì a venerdì, anche da cellulare oppure in alternativa all’indirizzo email: convenzione.sesto@econord.it.

Alla prenotazione seguirà un sopralluogo e l’emissione del preventivo. A quel punto il cittadino potrà decidere se ordinare la rimozione. Una volta firmato l’ordine la rimozione avverrà una volta completato l’iter previsto per legge per il deposito del piano di lavoro.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (806 valutazioni)