Il Sindaco - Comune di Angera

Il Comune | Il Sindaco - Comune di Angera

Sindaco

Dott. Alessandro Paladini Molgora
E-mail: segreteria@comune.angera.it
Ricevimento previo appuntamento contattando la Segreteria 0331.930168
Sito Web www.comune.angera.va.it
Deleghe Lavori Pubblici
Curriculum vitae → curriculum

 Compiti del Sindaco

Il Sindaco rappresenta il Comune, sovrintende al funzionamento dei servizi e degli uffici nonché all'esecuzione degli atti.Esercita le funzioni attribuitegli dalle leggi, dal presente statuto e dai regolamenti e sovrintende all'espletamento delle funzioni statali e regionali attribuite o delegate al Comune.  Il Sindaco, sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio Comunale, coordina e riorganizza gli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici, nonché, d'intesa con i responsabili territorialmente competenti delle amministrazioni interessate, gli orari di apertura al pubblico degli uffici pubblici localizzati nel territorio, per armonizzarli alle esigenze degli utenti e dei lavoratori.

Svolge anche le seguenti funzioni:

  • attua gli indirizzi di politica amministrativa del Consiglio Comunale;

  • convoca, presiede la Giunta e ne assicura l'unità di indirizzo politico-amministrativo, promuovendo e coordinando l'attività degli Assessori;

  • può delegare a singoli Assessori, al Segretario o ai dirigenti l'emanazione di specifici atti di attuazione di propria competenza;

  • attribuisce e definisce gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna, secondo i criteri e le modalità stabilite dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti;

  • adotta gli atti di indirizzo in ordine all'azione gestionale dell'apparato amministrativo;

  • in caso di inerzia o ritardo nell'adozione di provvedimenti o atti di competenza dei dirigenti il Sindaco può fissare un termine perentorio entro il quale il dirigente deve adottare gli atti o provvedimenti. Qualora l'inerzia permanga, o in caso di grave inosservanza delle direttive generali da parte del dirigente competente, che determinino pregiudizio per l'interesse pubblico, il Sindaco può assegnare i relativi procedimenti al Segretario Generale o al Direttore Generale o ad altri dirigenti;

  • provvede, sulla base degli indirizzi definiti dal Consiglio Comunale, alla nomina, alla designazione ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed istituzioni. Qualora il Consiglio non provveda alla definizione di detti indirizzi, sono tacitamente confermati quelli resi dall'organo consiliare nel precedente mandato politico-amministrativo;

  • promuove, approva e sottoscrive gli accordi di programma.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4788 valutazioni)